4 consigli per rendere il tuo prossimo anno quello migliore
1080
post-template-default,single,single-post,postid-1080,single-format-standard,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
4 consigli per il prossimo anno di trading

4 consigli per rendere il tuo prossimo anno quello migliore

4 consigli per rendere il tuo prossimo anno quello migliore

Te lo prometto, oggi non parleremo di trading, scordiamoci per una volta tutti quei grafici, indicatori, come analizzare il prezzo, come prendere profitto e dove mettere lo stop loss.

Niente di niente.

Oggi voglio solo farti gli auguri ma non sarò noioso come il messaggio (che avrai sicuramente ricevuto in questi giorni) con su scritto auguri a te e famiglia…

Agggghiacccciante!

Se anche tu hai amici così, benvenuto, non sei il solo.

Ho cercato di essere più interessante, promesso 😉

I buoni propositi per l’anno che arriva non ti mancano, ma se per un attimo pensassi a quelli che ti eri proposto circa 365 giorni fa??
Cosa puoi concludere??Nuovi propositi per il 2016

Se la risposta non ti entusiasma più di tanto devi capire dove ti sei perso, ma non stare a preoccuparti più di tanto, quello che è stato l’anno quasi concluso non ti tornerà utile, cerca piuttosto di focalizzarti su quello che verrà.

Oggi buttiamo giù una strategia che ti permette di cominciare a seguire la strada giusta, ma posso solo indicartela, al resto dovrai pensarci tu.

I 4 CONSIGLI PER RENDERE L’ANNO MIGLIORE

Quattro semplici consigli per metterti in carreggiata da subito, non ci sono scuse, può farlo chiunque!

1. Datti degli obbiettivi e crea un piano

Darti degli obbiettivi è il primo grande passo per la piena realizzazione.

Cosa voglio fare? Quanto ho bisogno di guadagnare? Dove voglio arrivare?

Sono tutte domande fondamentali, prendi carta e penna e scrivi tutto quello che ti viene in mente, non pensare di raggiungere buoni risultati senza averli prima identificati e poi pianificati.

Prendi un quaderno e divertiti a buttare giù idee, ti servirà a tenere la traccia dei progressi fatti e a rispettare i tuoi impegni.

Gli obbiettivi devono essere chiari, messi per iscritto, e credibili. È giusto avere delle grosse ambizioni, ma cerca di fare un passo per volta.

2. Smettila di credere che ci voglia fortuna

La fortuna può arrivare in qualsiasi momento, usiamola, ma non focalizzare le tue strategie o ancora peggio la tua vita, sui vari “se”.

Se solo avessi… Se solo fossi… Se solo mi capitasse…

Tutte stronzate! Stai dando giustificazioni alla tua inattività! Agisci!

Qualunque cosa puoi fare iniziala, vedrai quanto sarà bello renderti conto del tempo sprecato ad aspettare la grazia.

3. Istruisciti

Abbiamo a disposizione un’infinità di conoscenza, i libri.

Non riempirti la testa di porcheria proveniente da quel maledetto televisore! Prendi un buon libro ed inizia a leggere, scopri le tue passioni e cerca di imparare tutto quanto è possibile sull’argomento, vuoi migliorare o no??

Le persone vogliono sempre di più: più soldi, più tempo, più cose, ma si scordano un piccolo particolare: sono le stesse di sempre.

Perché dovresti ottenere di più se continui ad essere la persona di sempre?? Cosa fai di così tanto diverso da poter pensare di migliorare?

Puoi continuare a puntare il dito contro chi sta meglio di te, ma questo non ti aiuterà a diventare una persona migliore, chiediti piuttosto: cosa fa quella persona per ottenere risultati migliori dei miei??

3. Abbandona l’idea che le cose debbano per forza essere come sono

Prendi la vita di una persona normale: si alza al mattino, si veste e si butta fuori di casa, litiga in mezzo al traffico ed arriva finalmente in ufficio dove lavorerà per tutta la giornata.
La sera torna a casa stanco, dedica poche attenzioni alla sua famiglia e si fionda nel letto con la speranza che il fine settimana arrivi il prima possibile.

Ora vorrei chiederti una cosa; dove sono finiti i sogni di quando era bambino??

Ficcati bene in testa che le cose non devono per forza andare così, non per forza devono essere come molti ti hanno fatto credere.

Non è scritto da nessuna parte che ogni mattina devi svegliarti per fare qualcosa che non ti va di fare, vedere persone che non ti va di vedere, sopportare situazioni che non ti va di sopportare.

Immagina una realtà diversa e vedrai che non sarà tanto difficile cambiare quella squallida monotonia!

Ogni mattina svegliati con questo pensiero, poi mi farai sapere quando manderai a quel paese il tuo datore di lavoro 😉

Non devi puntare ai soldi ma alla libertà, se guadagni tanto ma il tuo reddito deriva solo ed esclusivamente dalla tua presenza fissa tu non sei ricco!

Perché se per il prossimo mese decidi di non presentarti a lavoro il tuo conto in  banca non si riempie!

Quindi non sei libero, e di conseguenza nemmeno ricco..

 

Quattro semplici consigli da applicare subito per aprirti la mente verso un nuovo modo di affrontare le tue giornate, mettiti a lavoro, anno nuovo vita nuova.La vita è un viaggio

Fai in modo che ogni anno sia un nuovo inizio, un nuovo viaggio, una nuova avventura…

Sara’ così il tuo prossimo anno??

I miei migliori auguri.

 

Se ti è piaciuto l’articolo lo condividi con gli amici??