Analisi tecnica Intesa Sanpaolo: un possibile cambio trend?
1581
post-template-default,single,single-post,postid-1581,single-format-standard,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
Analisi tecnica Banca Intesa Sanpaolo

Analisi tecnica Intesa Sanpaolo: un possibile cambio trend?

Analisi tecnica Intesa Sanpaolo: un possibile cambio trend?

L’analisi tecnica Intesa Sanpaolo evidenzia un possibile cambio trend, la trend line ribassista che collega i massimi decrescenti da inizio Febbraio è stata rotta a rialzo, il titolo Intesa Sanpaolo sembra proiettato a rialzo dove come primo target troviamo il Gap ribassista aperto alla fine di Giugno.

Se è vero che i Gap prima o poi vengono chiusi….

Rimaniamo sul grafico e analizziamo i fattori da tenere sotto controllo per fare trading sul titolo Intesa.

Partiamo dal grafico delle azioni di Intesa Sanpaolo.

ANALISI TECNICA INTESA SANPAOLO: il trend ribassista principale

L’analisi tecnica di Intesa Sanpaolo mostra un trend ribassista, partito dal primo massimo fatto a fine Luglio 2015.

Quello che vedi sotto è un grafico a candele giornaliere di Banca Intesa

Analisi tecnica Intesa Sanpaolo

Partiamo dalla freccia arancione in alto, come mai non sono partito a tracciare la trend line da quel massimo essendo quello più alto presente sul grafico di Intesa?

Perchè tracciando la trend line dal secondo massimo del trend la linea risultava più precisa, inoltre osserva come il titolo Intesa ha sentito la resistenza data dalla trend line nei contatti successivi (frecce blu).

Ho segnato anche un altro fattore non da poco, il riquadro blu.

Indica un periodo in cui il prezzo di Intesa Sanpolo si muoveva in laterale, finito il periodo di trading range è partito un chiaro trend ribassista da dove ho tracciato la trend line relativa, questo significa che da quel momento la tendenza dominante a ribasso ha espresso chiara direzionalità.

Pochi giorni fa il prezzo relativo al grafico di Intesa, ha rotto a rialzo la trend line ribassista che nei 6 contatti precedenti aveva sempre respinto i prezzi, qualcosa è cambiato.

Rimanendo concentrati sulle ultime candele andiamo a vedere cosa potremmo aspettarci da titolo Intesa Sanpaolo e i suoi target di prezzo.

ANALISI TECNICA INTESA SANPAOLO: possibili sviluppi

Avviciniamo l’inquadratura al prezzo e vediamo cosa tenere sotto controllo sul grafico di Banca Intesa per valutare l’operatività sul titolo.

Ecco il grafico più da vicino

Analisi tecnica Banca Intesa

Come prima cosa puoi notare il target dopo la rottura a rialzo della trend line, l’ho segnato con una linea rossa tratteggiata, questo target coincide con la chiusura del gap ribassista colmato solo in parte.

Ho tracciato una trend line rialzista e di breve periodo, quella è la nuova tendenza da tenere in considerazione per l’operatività a rialzo, sotto quella linea non c’è speranza che il l nuovo trend rialzista duri molto.

ANALISI TECNICA INTESA SANPAOLO: cosa controllare in definitiva

L’analisi tecnica sul titolo Intesa ci obbliga a controllare 2 fattori:

  1. La trend line rialzista di breve
  2. I volumi del prezzo
Come già detto la tendenza rialzista verrà smentita solo con la discesa dei prezzi sotto la nuova linea di tendenza, se il prezzo dovesse effettuare una correzione dobbiamo stare attenti proprio a questa linea di tendenza.

In caso di correzione il titolo troverebbe un supporto in area 1,80€, lì transita sia la trend line rialzista che la vecchia trend line ribassista rotta, se rimbalza su tale area siamo in presenza di un ottimo pullback rialzista.

Inoltre possiamo considerarla anche una zona di supporto statica visto i due precedenti minimi del prezzo messi a segno proprio in quel livello.

Impostare un trade sul titolo Intesa con ingresso vicino a tale area, sarebbe molto vantaggioso dal punto di vista rischio/rendimento, vedremo se mai si avvicinerà.

Ti mostro più da vicino la zona del grafico

Analisi del titolo Sanpaolo

Il secondo fattore invece riguarda i volumi del titolo Banca Intesa, i trend rialzisti devono essere accompagnati da volumi in aumento, cosa che per ora non sta avvenendo, vediamo il titolo più da vicino.

( Se vedi differenze nelle candele è perchè mentre scrivo le contrattazioni di Borsa sono aperte)

Analisi titolo Intesa

I volumi sono aumentati sulla candela di rottura, ma non abbastanza per confermare la bontà del movimento, devono essere almeno il doppio della media mobile degli ultimi 25 periodi, come vedi dall’immagine sono aumentati ma non quanto la teoria richiede.

Cosa aspettarsi quindi?

Valutiamo attentamente i volumi nelle sedute della prossima settimana e teniamo d’occhio i livelli nel caso di una correzione del titolo Intesa verso il basso.

Se avvenisse la correzione del prezzo e decidessimo di fare trading sul titolo Intesa, lo stop andrebbe piazzato sotto gli ultimi minimi e dietro il livello di supporto statico/dinamico.

Per rimanere aggiornato sui prossimi movimenti del prezzo relativi ad Intesa Sanpaolo lascia la tua email e tieniti aggiornato sulle prossime analisi 😉

 

1 Comment
  • Stremove.com
    Posted at 10:53h, 04 Agosto Rispondi

    Dall’inizio di quest’anno, invece, le quotazioni avevano dato l’impressione di poter proseguire l’uptrend di fondo che ha interessato Intesa sul lungo periodo. Graficamente e possibile tracciare sul grafico settimanale una trendline a sostegno di questo trend rialzista di lungo periodo unendo i minimi del mese di luglio 2017 con quelli dello scorso gennaio.

Post A Comment