Come gestire una posizione in perdita
998
post-template-default,single,single-post,postid-998,single-format-standard,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
gestire una posizione in perdita

Come gestire una posizione in perdita

Come gestire una posizione in perdita

Gestire una posizione di trading in perdita non è mai facile, anche perchè se ti trovi in questa situzione qualcosa non ha funzionato, dovevi impostare lo stop loss questo è sicuro, ma non l’hai fatto.

Se stai leggendo questo articolo probabilmente sarai una delle tante, troppe, persone che ad oggi si trova con una posizione in perdita aperta chissà da quanto tempo.

Sappi che continuare a cercare qualche notizia che faccia ben sperare in un futuro rialzo delle quotazioni di quel dato strumento non è la maniera corretta per affrontare la situazione.

Ti starai chiedendo cosa dovresti fare?? La risposta è molto semplice, liquida la posizione in perdita!

Non è facile, ci siamo passati tutti, chi prima chi dopo, e vedere il valore di quella posizione che ogni giorno diminuisce sempre più è qualcosa che ti logora lo stomaco, ti fa andare a dormire incazzato, stressato, preoccupato e chissà poi se riuscirai a chiudere occhio.

“Mannaggia a me che quel giorno non ho messo lo stop loss, in più ho mediato la posizione acquistando altri lotti sperando di guadagnare il doppio nel momento in cui riprendeva la salita.. e invece guarda dove sono finito..”

Sai perché succede questo??

Accade perchè quando ci affacciamo sui mercati finanziari inizialmente lo facciamo con una preparazione scarsa!

“Eppure appena avevo cominciato ero riuscito a triplicare i miei soldini…”

Tutto vero, fino al giorno in cui con una singola operazione polverizziamo l’intero portafoglio.

E pensare che se avessimo usato anche solo una semplicissima regola di money management non ci saremmo mai trovati in questa situazione e non avremmo nemmeno mai toccato la falsa speranza di triplicare i nostri investimenti nel giro di qualche giorno!

Sì esatto, se sei capace a fare trading non riuscirai mai a triplicare i tuoi soldi nel giro di poco tempo ma sarai in grado di ottenere performance nel lungo periodo sicuramente vincenti.

“Ok ho imparato la lezione, ma adesso ti prego aiutami perché non so davvero cosa fare con tutti i soldi che sto perdendo”

Amico mio la domanda che devi porti è semplice; se non fossi dentro questa operazione, oggi entreresti nella stessa direzione?

Se la risposta è negativa, non ti resta altro che chiuderla guardandoti allo specchio e cercando di capire al meglio la dura lezione che hai imparato!

Dopo di chè comincia a studiare l’analisi tecnica e al massimo passa all’esercitazione sui conti in demo.

Guadagnare in borsa richiede studio, disciplina, analisi di noi stessi e tanta, tantissima esercitazione in demo..

Se pensavi di arricchirti in pochi giorni credo che la risposta l’hai già ottenuta, buon trading da chi probabilmente la fatidica domanda se l’è posta molto tempo prima di te..

Dai un’occhiata alle mie semplici regole di money management, non ti faranno diventare ricco subito ma sicuramente nemmeno povero…

No Comments

Post A Comment