Una lezione di trading per migliorare la tua operatività sui mercati
2353
post-template-default,single,single-post,postid-2353,single-format-standard,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
Lezione di trading

Una lezione di trading per migliorare la tua operatività sui mercati

Una lezione di trading per migliorare la tua operatività sui mercati

Quando mi sono avvicinato all’analisi tecnica decisi di cercare una lezione di trading per guadagnare sui mercati finanziari, a dirti la verità non capivo molto di Borsa e mercati, figuriamoci poi se avevo mai sentito parlare di analisi tecnica.

Ma non era questo il punto, stavo cercando una lezione di trading che mi aiutasse a risolvere tutti questi dubbi sul trading online.

Riuscirò a guadagnare in Borsa? Sarò in grado di fare trading online in modo autonomo? Esiste una scuola di trading che fa al caso mio? Dubbi, dubbi e ancora dubbi.

Su internet trovavo molti corsi di trading gratuiti e altri che si facevano pagare a caro prezzo, broker che organizzavano lezioni di trading gratuite a mercati aperti con trader professionisti.

Risultato? Non avevo la minima idea di cosa fare!

Così mi misi a studiare il trading online e l’analisi tecnica da solo, e devo dire che non è stato proprio facile.

Ho iniziato scaricando manuali di analisi tecnica dal web, libri sul trading e consigli di Borsa espressi da trader famosi e di successo.

Un mondo davvero complesso dove la cosa più difficile era capire come muoversi nel panorama finanziario.

Lezioni di trading on line, libri di analisi tecnica, corsi per trader, Forex e quant’altro alimentavano la mia confusione.

Oggi voglio spiegarti come una lezione di trading può insegnarti a muoverti nei mercati finanziari, senza farti male e guadagnando in un tempo relativamente breve.

Una lezione di trading per imparare a guadagnare in Borsa

La lezione di trading più grande che abbia mai imparato è fare ordine nell’apprendimento dell’analisi tecnica e di tutto quello che permette di operare sui mercati in modo indipendente.

La formazione nel trading può essere molto costosa se non prendiamo le giuste precauzioni e non seguiamo un percorso di studio per diventare trader che sia adatto alle nostre esigenze.

Guadagnare in Borsa richiede studio intenso, pratica sui mercati e tanta conoscenza di se stessi.

A scuola il trading non lo insegnano, dobbiamo formarci da soli.

Una lezione di trading basterà per farci iniziare a guadagnare con il trading e la Borsa?Corso di trading

Difficile che questo avvenga, ma una lezione di trading può chiarirci alcuni concetti che sono le basi del trading on line.

Non voglio venderti nessun corso di trading né prometterti di farti diventare ricco subito lavorando da casa, magari anche in pigiama, niente di tutto questo.

La lezione sul trading che voglio insegnarti è gratuita, non ti costa nulla, e faresti bene a seguirla.

Ti spiego come studiare il trading e portare avanti l’apprendimento dell’analisi tecnica.

LA LEZIONE DI TRADING GRATUITA CHE DEVI ASSOLUTAMENTE SEGUIRE

La lezione di trading è alla base di tutti i principi di analisi tecnica dei mercati finanziari, tratta il modo in cui porti avanti l’apprendimento della materia.

Mi sono reso conto in questi anni che la difficoltà maggiore nello studio del trading on line è capire con quale ordine studiare i principi che governano questo campo così vasto.

Speso compriamo i migliori libri sul trading, seguiamo i più grandi trader e formatori ma non riusciamo a farci un’idea di come analizzare un grafico del prezzo in modo pratico.

Apri la tua piattaforma di analisi tecnica e non sai da dove partire.

Segui svariate lezioni di trading on line ma quando devi arrangiarti da solo non hai idea di come muoverti sul grafico del prezzo.

Hai fatto l’ennesima lezione di trading operativo a mercati aperti ma appena scorri i gli indicatori spiegati non ci capisci una beata mazza!

E avanti così: Oscillatori in ipervenduto, Ritracciamenti di Fibonacci, incroci di medie mobili ecc ecc ecc.

Come mai?

Succede perché ci focalizziamo su percorsi di studio troppo complessi quando in realtà ci mancano ancora le basi del trading.

COME FARE UNA LEZIONE DI TRADING PARTENDO DALLE BASI?

Una lezione di trading per essere davvero utile deve metterti in grado di applicare da subito i concetti spiegati.

La pratica nel campo dell’analisi tecnica è una componente fondamentale, se speri di imparare facendo un corso di trading dove non si affrontano grafici reali ti dico già che stai buttando via i soldi.

A meno che il corso non tratti il money management o l’aspetto psicologico del trading.

Questi sono argomenti che vengono dopo, non per l’importanza ma perché è inutile conoscere con quanti soldi entrare ed uscire dal mercato se ancora non sei capace di farlo.

Per partire dalle basi del trading online devi strutturare il tuo apprendimento in passi, semplici e ordinati.

Ti faccio un esempio.

Avrai sicuramente sentito parlare delle onde di Elliot applicate ai mercati finanziari ed ai prezzi in generale.

Un discorso affascinante quanto complesso, se sei agli inizi è impossibile riuscire ad identificare le onde sui grafici, è meglio imparare ad identificare massimi e minimi del prezzo per tracciare trend line.

Ho fatto solo un esempio..lezione di trading

Spesso ci ostiniamo a complicarci la vita quando ancora dobbiamo muovere i primi passi nel trading.

Questa lezione di trading può davvero cambiare il tuo approccio riguardo i mercati e l’analisi tecnica.

Adesso voglio spiegarti i passi che dovrai seguire per imparare l’analisi tecnica.

LA LEZIONE SUL TRADING STRUTTURATA IN PASSI

Non esistono lezioni di trading miracolose, o corsi gratuiti sul trading che promettono guadagni in pochi giorni. Esiste la chiarezza di come apprendere l’analisi tecnica.

A che punto ti trovi nello studio dell’analisi tecnica? Quando apri un grafico del prezzo riesci ad analizzarlo correttamente? Le tue previsioni sull’andamento risultano corrette?

Domande che devono chiarire il tuo livello di preparazione sui mercati finanziari e il trading on line.

Devi pensare all’apprendimento come un processo strutturato in passi, un tassello alla volta che ti permetterà di imparare l’analisi grafica in modo più semplice.

3 PASSI PER IMPARARE IL TRADING ON LINE E L’ANALISI TECNICA

I passi da seguire per imparare il trading e l’analisi tecnica (in modo ordinato senza fare confusione) sono questi:


1. FAI ORDINE SUL GRAFICO

L’ordine è tutto, ma non intendo meno linee ed indicatori sul grafico, intendo che devi sapere cosa stai guardando ed analizzando.

Se ti trovi davanti ad un grafico di analisi tecnica devi sapere quello che vuoi analizzare.

Da dove inizio? Qual’è il trend in corso? Posso tracciare delle trend line per avere dei livelli più chiari? Ci sono segnali di allerta sugli Oscillatori? Le ultime candele cosa esprimono?

E tanto altro…

Tutte risposte che dovrai avere chiare se vuoi fare trading correttamente.

La parte grafica è la prima lezione di trading che dovrai imparare, se non sai analizzare il prezzo non potrai proseguire con gli studi (altrettanto importanti).


2. TROVA LA TUA STRATEGIA DI TRADING

Creare la propria strategia di trading è il secondo tassello per operare sui mercati finanziari.

È inutile cercare lezioni di trading che insegnano una strategia di entrata a mercato se tale strategia non è pensata per le nostre esigenze.

Per esigenze intendo esigenze monetarie e psicologiche.

Quanto tempo puoi dedicare al trading? Quanto tempo hai per analizzare i grafici? La strategia consente di stare lontano dalla piattaforma di trading? Su quali time frame vengono fatte le operazioni?

Ricordo ancora che agli inizi navigavo piuttosto alla ceca, vedevo un trader che utilizzava le medie mobili ed iniziavo ad usarle pure io.
Seguivo un corso di trading sui Ritracciamenti di Fibonacci ed iniziavo a proiettarli sul grafico.

Il tutto ovviamente non portava risultati concreti al mio trading e al mio portafoglio.

La lezione sul trading che ho imparato è quella di creare la mia metodologia, provarla e seguirla nel tempo.Lezioni di trading e strategia

Dovrai testarla nel tempo, procurati una piattaforma di trading per simulare le tue operazioni in demo e provala per 6-7 mesi almeno.

Cerca di operare sui mercati come se lo stessi facendo con denaro reale, è molto importante che cerchi di provare mentalmente le stesse emozioni che proveresti perdendo soldi o guadagnandone.

Operare in Borsa significa provare emozioni, dovrai imparare a controllarle, questo è l’aspetto psicologico di cui ti parlavo sopra.

La strategia di trading dovrà essere tarata sulla tua propensione al rischio e sulla tua tolleranza alle perdite. È inutile avere una strategia che permette guadagni stratosferici azzeccando un’operazione su dieci se non sei in grado di rientrare a mercato dopo un paio di stop loss!


3. IMPOSTA UN PIANO DI MONEY MANAGEMENT

Creata la tua strategia di trading dovrai avere un piano di gestione del tuo portafoglio.

Quanti soldi puoi investire nel trading online? Sono soldi che puoi permetterti di perdere? Quanto puoi rischiare ad ogni singola operazione? Quante perdite consecutive il tuo portafoglio può sopportare?

Le lezioni di trading sul money management sono più rare di quelle operative sui mercati, eppure una buona strategia di Money Management può mettere al riparo il tuo portafoglio e non solo.

Nel libro Diventare Finanziariamente Indipendenti l’autore, e trader, Van Tharp, lo chiama dimensionamento della posizione.

È un aspetto su cui si focalizza molto, dando chiari riferimenti statistici di come proteggere il proprio patrimonio nel trading. Se non hai ancora letto questo manuale di trading ti consiglio di farlo.

Puoi leggere alcune semplici regole per evitare di perdere tutti i soldi in Borsa in questo mio post : Le regole del money management.

COME EVITARE DI BUTTARE SOLDI IN UNA LEZIONE DI TRADING CHE NON TI FARÀ GUADAGNARE SOLDI

Non voglio perdere tempo a smentire uno ad uno i falsi miracoli che promettono alcune lezioni di trading, penso che sarai in grado di farlo da solo.

Come puoi evitare di spendere soldi inutilmente in una lezione di trading che poi si rivela inutile per la tua operatività?

Fai ordine nella tua testa!

Di cosa hai bisogno oggi per aprire un grafico del prezzo e riuscire ad analizzarlo?

A che punto dell’apprendimento ti trovi?

Non cercare lezioni di trading che insegnano strategie operative se ancora non sai identificare il trend in corso sul grafico.

Non fare corsi di trading se ancora fatichi ad identificare i massimi e i minimi del prezzo!

Questi consigli possono farti risparmiare tempo e anche denaro.

Ho scritto un ebook di analisi tecnica strutturato in passi per favorire il tuo apprendimento.

Mentre lo scrivevo ho tenuto bene a mente i problemi che incontrai quando decisi di mettermi sotto con la studio del trading e dell’analisi tecnica, puoi dargli un’occhiata e se pensi che faccia al caso tuo puoi acquistarlo.

Non promette miracoli ma l’enorme quantità di esempi pratici ti metteranno in condizione di applicare da subito quello che imparerai.

Ho seguito tante lezioni di trading gratuite e a pagamento, e posso garantirti che guadagnare in Borsa con continuità richiede prima di tutto l’analisi della nostra situazione attuale.

In questo articolo spero di averti chiarito le idee sulle lezioni di trading che girano sul web, quando possono servirti realmente e quando evitare di farle.

 

No Comments

Post A Comment