Le uniche risorse per non perdere soldi in Borsa consigliate da un trader
2742
post-template-default,single,single-post,postid-2742,single-format-standard,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
perdere-soldi-in-borsa

Le uniche risorse per non perdere soldi in Borsa consigliate da un trader

Le uniche risorse per non perdere soldi in Borsa consigliate da un trader

Perdere soldi in Borsa è capitato a tutti quelli che hanno iniziato il cammino verso il trading online e i mercati finanziari, ma perché molti perdono soldi in Borsa quando le promesse di diventare ricchi con la Borsa vengono spiattellate a destra e a manca?

Sentiamo tante storie di trader perdenti che hanno perso soldi in Borsa: parenti che si sono bruciati i loro averi e persino qualche suicidio. Basti pensare alla storia del famoso trader Jesse Livermore, ma per ora non dilaghiamo e concentriamoci su cosa fare per guadagnare in Borsa in modo costante senza perdere tutti i tuoi soldi.

Le risorse per non perdere soldi in Borsa

Perdere soldi in Borsa è difficile da sopportare psicologicamente, quando vedi il tuo conto di trading polverizzato può passarti qualsiasi cosa per la testa, scoprire il perché questo accade e come poterlo evitare è un passaggio che può farti risparmiare tanti soldi.

Sento tante storie di trader perdenti e puntualmente il motivo è sempre lo stesso: IMPREPARAZIONE AL TRADING E AL MONDO DELLA BORSA!

Prima di tutto facciamo una distinzione.

Perdere soldi in Borsa fa parte del gioco per i trader professionisti. Io stesso quando faccio trading incappo spesso in perdite, la grande differenza è che le mie sono preventivate (non desiderate di certo), e controllate, ma proprio grazie a questo riesco a guadagnare in Borsa in modo costante.

Faccio un’operazione di trading, imposto lo stop loss dopo aver calcolato quanto il mio portafoglio e la mia strategia possono sopportare di perdere e vado incontro ad un rischio ben controllato. Sono consapevole di poter perdere X denaro e non è un problema se succede: non mi crea frustrazioni psicologiche, danni finanziari o altri problemi. Fa parte della mia strategia.

Altro discorso è quando una persona si avvicina ai mercati finanziari e si accorge che perdere soldi in Borsa significa polverizzare il suo portafoglio con tutto quello che ne deriva. Ansia, stress, crisi esistenziali, madonne che volano e tanto altro.

Se non vuoi fare parte dell’ennesima storia di trader perdenti allora dovresti stare attento e preparato.

È difficile da ammettere, ma quando ci si avvicina al mondo della Borsa spesso lo si fa con una preparazione praticamente nulla. Veniamo attratti e illusi da facili guadagni e presto le illusioni diventano perdite di soldi reali.

Come dobbiamo fare allora per non perdere soldi in Borsa?

Andiamo a vedere le risorse che ti servono se vuoi evitare di fare la fine che fanno i soldi di tanti, devo ammettere che anche il sottoscritto non molti anni fa si è trovato in situazioni simili.

I LIBRI INDISPENSABILI PER NON PERDERE SOLDI E GUADAGNARE IN BORSA IN MODO COSTANTE

Studiare quando ti avvicini al mondo del trading è il primo ottimo metodo se vuoi evitare di perdere i tuoi soldi in Borsa.

Cosa devi studiare per cominciare a guadagnare in Borsa in modo costante?libri-per-non-perdere-soldi-in-borsa

Libri!

Libri che possono permetterti di farti imparare tutto quello che c’è da sapere sul mondo del trading e della Borsa.

Puoi iniziare da libri come Guadagnare in Borsa con l’analisi tecnica di Renato Di Lorenzo, piuttosto che Analisi tecnica dei mercati Finanziari di John Murphy. Sono libri sulla Borsa che trovi su Amazon direttamente da questo link: Libri sulla Borsa.

Se sei entrato da poco nel mondo del trading e non sai ancora come muovere i primi passi in Borsa ti consiglio di scaricare il mio ebook che trovi nella barra laterale di questo articolo, oppure alla fine. È un omaggio che faccio a chi si sta avvicinando al trading è trova difficoltà nel muoversi in questo mondo di illusionisti miliardari che però non hanno mai fatto un trade.

Studia, studia, studia! Prima di metterti ad operare in Borsa devi sapere quello che stai facendo altrimenti è quasi inevitabile che i tuoi soldi andranno persi, io ti ho avvisato.

Evitare di perdere soldi in Borsa è il primo passo verso possibili guadagni, piano piano potrai arrivarci.

Di libri sul trading ne esistono davvero molti, ma non correre perché quello che studi dovrai cercare di metabolizzarlo e provare a metterlo in pratica, magari con un conto demo. Ti segnalo questo mio articolo dove parlo di analisi tecnica e passaggi per guadagnare con il trading, nell’articolo trovi anche dei link alle piattaforme di trading: Guadagnare in Borsa con l’analisi tecnica.

I PASSAGGI CHE DOVRAI FARE PER NON PERDERE SOLDI IN BORSA

Per evitare di fare la fine di Jesse Livermoore dopo che perse tutti i soldi in Borsa dobbiamo prepararci ad affrontare i mercati finanziari.

Non avere fretta di guadagnare in Borsa in modo costante buttandoti ad operare con soldi veri da subito, questo è un suicidio finanziario a tutti gli effetti.Procedura per non perdere soldi in borsa

Dovrai studiare molto e impratichirti con i conti virtuali. I passaggi che dovrai affrontare sono i seguenti:


1° STUDIA I PRINCIPALI LIBRI SULLA BORSA

Come ti ho già detto prima dovrai iniziare a farti le basi di analisi tecnica sui libri. Un passo alla volta cercando di capire tutti i passaggi che nella teoria non sono nemmeno così complicati, recupera un quaderno dove scrivere gli appunti e dedicati con passione a questa materia.

Ci sono innumerevoli testi da studiare per arrivare a guadagnare in Borsa in modo costante, prenditi tutto il tempo necessario e comincia da quelli più importanti che ti ho segnalato sopra. Dopo aver letto quelli puoi cominciare a cercare altri testi ma per ora non dilagare perché tutto dipende dal ramo di analisi tecnica in cui vorrai specializzarti.

Diventerai un fanatico delle Onde di Elliott? Sarai attratto dal trading intraday? Multiday? Cercherai di sfruttare trend settimanali?

Tutte domande che troveranno risposta con il tempo, imparerai ad adattare l’operatività sui mercati con le tue esigenze monetarie, psicologiche e di tempo.

Quando senti storie di trader perdenti è perché non hanno conciliato la loro operatività con le loro disponibilità economiche e mentali.


2° METTI IN PRATICA QUELLO CHE STAI STUDIANDO

Arriverà il momento in cui inizierai a fare trading sul serio, se non vuoi perdere soldi in Borsa dovrai prima sperimentare quello che hai studiato nei libri.

Munisciti di un conto demo, possibilmente con dati in real time, e comincia a mettere in pratica la teoria appresa sui libri di Borsa.

Come ti fa sentire operare in Borsa? Quanto tempo puoi dedicare a questa attività? Quali sono le performance che ottieni simulando le operazioni in demo?

Se è vero che guadagnare in Borsa con i conti demo non garantisce la riuscita anche nel reale, e anche vero che finché non diventeremo profittevoli almeno in demo non avremo speranze di esserlo con soldi reali. Quindi inizia a sperimentare da subito quello che stai leggendo sui libri.

Vedrai come passare dalla teoria alla realtà grafica non è semplice come può sembrare, ma dovrai pur iniziare prima o poi.

È molto importante che la simulazione in demo venga fatta con operazioni di trading che faresti anche nel reale. È inutile tentare guadagni sul mercato spostando 50 mila euro se poi il tuo portafoglio di trading sarà di diecimila. Inoltre cerca di entrare nel pieno della simulazione per comprendere l’aspetto psicologico del trading online.

Perdere 100 euro in demo per 4 volte di fila non è come perderli realmente.

Ti crea problemi perdere 100 euro in Borsa in 4 operazioni una dietro l’altra? Pensi di riuscire a fare ancora operazioni di trading se dovesse accadere un evento simile?

Non è così raro te lo garantisco. Per questo devi sperimentare entrando il più possibile nella parte del trader operativo.


3° CREA UNA STRATEGIA DI TRADING

Avere una strategia di trading è il primo passo per non perdere soldi in Borsa,  una strategia di trading ben costruita sarà in grado di gestire le perdite in modo accurato senza esporti a rischi insostenibili.

Creare una strategia di trading è un passaggio che solo dopo lo studio dei mercati e i test fatti in demo può essere completato, non esistono scorciatoie, butta giù un piano di trading e rispettalo.

La strategia deve prevedere quando entrare a mercato, dove piazzare lo stop loss, quando chiudere l’operazione in guadagno o quando lasciarla correre seguendola con un trailing stop. Se puoi scriverla sopra un foglio e tenerlo sotto gli occhi quando fai trading sarebbe ottimo, in questo modo sarà più facile seguirla scrupolosamente.

Prima della parte operativa devi assolutamente stabilire un piano di money management per capire quanti soldi puoi permetterti di perdere in Borsa. Mi riferisco al capitale totale da destinare all’attività di trading e all’importo che il tuo portafoglio può perdere in una singola operazione di trading.

Questo aspetto è molto importante e ti farà evitare di perdere soldi in Borsa in modo stupido, credimi!

Se vuoi imparare ad impostare un piano di money management puoi leggere queste brevi ma efficaci regole: Money management.

PERCHÉ IN BORSA SI RISCHIA DI PERDERE TUTTI I SOLDI?

Non è tanto l’investimento di per se ad essere rischioso, quanto l’impreparazione dell’investitore.

Perdere soldi in Borsa capita tutti i giorni a molte persone. Se la prendono con il mercato, con il sistema, con i grossi speculatori e quant’altro. Non c’è da meravigliarsi se chi perde i suoi soldi si affaccia a questo mondo con una preparazione scarsa o nulla.

Sui mercati finanziari l’ignoranza si paga a caro prezzo!Il trader che ha perso soldi in Borsa

Quella che sto per scrivere è una frase detta dal trader Jesse Livermore trovato morto suicida dopo l’ennesima grossa perdita in Borsa, una storia di un trader vincente che alla fine si è ritrovato a perdere tutti i suoi averi.

“Non c’è niente come perdere tutto quello che hai per insegnarti cosa non devi fare. E quando sai cosa non devi fare per non perdere soldi, allora cominci ad imparare cosa devi fare per guadagnare”

Jesse Livermoore era un ottimo trader che però non è mai riuscito a curare la gestione del denaro e nemmeno l’aspetto psicologico. La sua storia di trader ci può insegnare tanto e ci puù evitare di farci ritrovare a perdere tutti i nostri soldi in Borsa.

Caro trader ci sono passato anche io, ma se sono qui a scriverti è perché voglio metterti in guardia dai facili e veloci guadagni. Il trading è un’attività a tutti gli effetti, come diventare medico o avvocato. Devi studiare, provare, e ricominciare a studiare. Prima i libri, poi i mercati, poi te stesso.

No Comments

Post A Comment